2024-02-13
172
1 minuti.


“Tassa su Google”: come le società non residenti hanno reintegrato il bilancio ucraino con 2,513 miliardi di UAH.

Il capo della commissione della Verkhovna Rada per la politica finanziaria, fiscale e doganale, Daniil Getmantsev, ha rivelato nuove informazioni sull'imposta che le società che forniscono servizi elettronici in Ucraina sono tenute a pagare.

Imposta su Google

Per il quarto trimestre del 2023, sono state compilate 96 dichiarazioni di non residenti che forniscono servizi elettronici in Ucraina. L'importo totale dei pagamenti fiscali ammonta a 2,513 miliardi di UAH (30,1 milioni di euro e 34,4 milioni di dollari), ovvero 421 milioni di UAH in più rispetto al terzo trimestre.

Principali pagatori

  • Google
  • Sony
  • ETSY
  • Apple
  • Meta piattaforme
  • Gruppo Wargaming
  • Netflix

Vale la pena notare in particolare che il servizio OnlyFans, finora criticato in Ucraina, ha pagato 1,273 milioni di dollari di tasse per la fornitura di servizi nel paese nel 2023.

Tassa su Google come le società non residenti hanno reintegrato il bilancio ucraino con 2 513 miliardi di UAH

"È evidente che le aziende internazionali non stanno aspettando la scadenza e hanno già pagato 2,17 miliardi di grivna , che costituisce l'86% del volume totale delle tasse", ha osservato Getmantsev.

Glossario

  • Imposta Google: imposta sul valore aggiunto che le società non residenti sono tenute a pagare in Ucraina dal 1 Gennaio 2022. La percentuale d'imposta è pari al 20% delle entrate totali derivanti dalla fornitura di servizi elettronici.
  • Non residenti: aziende che non hanno un ufficio di rappresentanza ufficiale in Ucraina.
  • Servizi elettronici: servizi forniti in formato elettronico, come software, video, musica, ecc.

Tassa su Google come le società non residenti hanno reintegrato il bilancio ucraino con 2 513 miliardi di UAH

Collegamenti

  • Collegamento sorgente

Tassa su Google come le società non residenti hanno reintegrato il bilancio ucraino con 2 513 miliardi di UAH

Risposte alle domande

Quali informazioni sono state divulgate dal capo del comitato della Verkhovna Rada per la politica finanziaria, fiscale e doganale, Daniil Getmantsev?

Il capo della commissione per la politica finanziaria, fiscale e doganale della Verkhovna Rada, Daniil Getmantsev, ha rivelato nuove informazioni sull'imposta che le aziende che forniscono servizi elettronici in Ucraina sono tenute a pagare .

Quale tassa rimane obbligatoria per le aziende che forniscono servizi elettronici in Ucraina?

L'imposta sul valore aggiunto (IVA), nota anche come imposta Google, rimane obbligatoria per le società che forniscono servizi elettronici in Ucraina.

Quali sono i risultati fiscali per il quarto trimestre del 2023?

Nel quarto trimestre del 2023 sono state redatte 96 dichiarazioni di non residenti che forniscono servizi elettronici in Ucraina. L'importo totale dei pagamenti fiscali ammonta a 2,513 miliardi di UAH (30,1 milioni di euro e 34,4 milioni di dollari), ovvero 421 milioni di UAH in più rispetto al terzo trimestre.

Quali aziende sono i maggiori contribuenti?

Tra i maggiori contribuenti dell'imposta sui servizi elettronici in Ucraina ci sono le seguenti società: Google, Sony, ETSY, Apple, Meta Platforms, Wargaming Group e Netflix.

Quante tasse ha pagato OnlyFans per la fornitura di servizi in Ucraina nel 2023?

Il servizio OnlyFans ha pagato tasse per un importo di 1,273 milioni di dollari per la fornitura di servizi in Ucraina nel 2023.

Copywriter Elbuz
Breve descrizione
Lo scorso trimestre, la tassa ucraina su Google ha apportato una somma significativa al bilancio. Il capo della commissione finanziaria della Verkhovna Rada condivide i dettagli e spiega quali aziende devono pagare questa tassa.
Target dell'articolo
Far sapere
Stile
Informativo
Target audience
Comunità imprenditoriale, economisti, specialisti fiscali


Indice:



Salva un link a questo articolo

Discussione sull'argomento – “Tassa su Google”: come le società non residenti hanno reintegrato il bilancio ucraino con 2,513 miliardi di UAH.


Lo scorso trimestre, la tassa ucraina su Google ha apportato una somma significativa al bilancio. Il capo della commissione finanziaria della Verkhovna Rada condivide i dettagli e spiega quali aziende devono pagare questa tassa.


Non ci sono recensioni per questo prodotto.


Captcha


Avanti