2024-02-02
146
1 minuti.


Meta accusa Apple di rendere difficile la creazione di app store concorrenti nell'UE

Le nuove regole di Apple consentono la creazione di app store alternativi per iPhone nell'Unione Europea, ma ciò non significa che grandi sviluppatori come Meta siano pronti ad aderire alla proposta.

Policy Apple: l'opinione di Mark Zuckerberg

Il CEO dell'azienda Mark Zuckerberg ha espresso il suo punto di vista sulle nuove policy di Apple durante una Meta call in cui valutava i risultati del quarto trimestre:

Non credo che le azioni di Apple avranno alcun impatto su di noi. Sarei sorpreso se qualche sviluppatore decidesse di passare ad app store alternativi. Hanno reso questo processo così difficile e penso che sia contrario alle intenzioni dell’Unione europea. Sarà molto difficile per noi, noi compresi, prendere seriamente in considerazione qualunque cosa facciano.

Anche se Apple sostiene che il download di app da fonti di terze parti rappresenta un rischio per la sicurezza, il Digital Markets Act (DMA) dell'Unione Europea ha costretto l'azienda a fornire l'accesso agli iPhone in questa regione. Tuttavia, il diavolo sta nei dettagli e Apple sta introducendo nuove tariffe che potrebbero cambiare completamente il modello di business delle app gratuite come Meta se distribuite al di fuori dell'App Store, secondo The Verge .

I sentimenti di Zuckerberg sono simili a quelli di altri importanti critici dell'App Store come Spotify, Epic Games e Microsoft. Il CEO di Epic, Tim Sweeney, ha definito l'approccio di Apple al sideload delle app "spazzatura bollente". David Heinemeier Hansson, creatore del linguaggio di programmazione Ruby on Rails e CTO di 37signals, l'ha definita "modalità estorsione".

Le autorità di regolamentazione europee hanno affermato che studieranno l'implementazione da parte di Apple dei download di app di terze parti dopo il 7 marzo, quando entrerà in vigore il DMA. L’Unione Europea ha il potere di punire le aziende con multe fino al 10% del loro fatturato annuo se infrangono la legge.

Risposte alle domande

Quali nuove regole Apple consentono app store alternativi per iPhone nell'Unione Europea?

Le nuove regole di Apple aprono tecnicamente la possibilità di creare app store alternativi per iPhone nell'Unione Europea.

I grandi sviluppatori come Meta sono pronti ad unirsi alla proposta di Apple?

Finora i principali sviluppatori, tra cui Meta, non hanno espresso la volontà di aderire alla proposta di Apple di creare app store alternativi per iPhone nell'Unione Europea.

Che opinioni ha il CEO Mark Zuckerberg sulla nuova politica di Apple?

Mark Zuckerberg ha condiviso i sentimenti della sua azienda, sottolineando che la nuova politica di Apple non significa molto per loro e che sarebbe difficile per gli sviluppatori prendere la decisione iniziativa seriamente perché -per i suoi limiti e incoerenza con le intenzioni dei regolatori dell'Unione europea.

Ulteriori informazioni

  • Apple è un'azienda elettronica e sviluppatrice di software.
  • Meta è uno dei principali sviluppatori di piattaforme e applicazioni di social media.
  • App Store è una piattaforma di distribuzione digitale di applicazioni per dispositivi Apple.
  • DMA - EU Digital Markets Act, che regola il funzionamento dell'economia digitale nell'Unione Europea.

Meta accusa Apple di rendere difficile la creazione di app store concorrenti nell UE

Meta accusa Apple di rendere difficile la creazione di app store concorrenti nell UE

Collegamenti

Meta accusa Apple di rendere difficile la creazione di app store concorrenti nell UE


Copywriter Elbuz
Breve descrizione
Le nuove regole di Apple consentono la creazione di app store alternativi per iPhone nell'Unione Europea, ma Meta non ha intenzione di aderire alla proposta.
Target dell'articolo
Tieniti informato sulle nuove policy di Apple
Stile
Informativo
Target audience
Sviluppatori di app e utenti iPhone


Indice:



Salva un link a questo articolo

Discussione sull'argomento – Meta accusa Apple di rendere difficile la creazione di app store concorrenti nell'UE


Le nuove regole di Apple consentono la creazione di app store alternativi per iPhone nell'Unione Europea, ma Meta non ha intenzione di aderire alla proposta.


Non ci sono recensioni per questo prodotto.


Captcha


Avanti