2024-02-09
223
2 minuti.


I Rotoli di Ercolano: decifrazione del primo testo completo

Grazie all'uso dell'intelligenza artificiale, è stato possibile decifrare antichi rotoli di una biblioteca sepolta dall'eruzione del Vesuvio quasi 2000 anni fa. I ricercatori hanno utilizzato una nuova tecnica di “spiegamento virtuale”, combinando la scansione digitale con la tomografia per accedere alle informazioni scritte su pezzi di carta carbone.

Decifrazione di antichi rotoli della biblioteca sepolta del Vesuvio

Utilizzando l'intelligenza artificiale

Presso l'Università del Kentucky, Brent Seales il laboratorio ha trascorso anni alla ricerca di testi antichi. Utilizzando un metodo di "spiegamento virtuale", hanno creato pagine digitali che hanno aiutato a decifrare alcuni frammenti dei rotoli di En-Gedi. Ma lavorare con i rotoli di Ercolano si è rivelato più difficile, poiché l'inchiostro su di essi era fatto di carbone e acqua. Ma grazie alle tecniche di texturizzazione e appiattimento, i ricercatori sono stati in grado di rilevare sottili differenze nella trama che indicavano aree di testo utilizzando una rete neurale artificiale.

I Rotoli di Ercolano decifrazione del primo testo completo

Scansioni ad alta risoluzione

Nel 2019, due pergamene sono state consegnate al sincrotrone X- impianto a raggi per scansioni ad alta risoluzione. Queste scansioni sono state utilizzate nella Vesuvius Challenge. Circa 1.500 squadre hanno avuto l'opportunità di guadagnare denaro decifrando con successo il testo.

I Rotoli di Ercolano decifrazione del primo testo completo

Decodifica 15 colonne di testo

Lo scorso autunno, utilizzando l'apprendimento automatico, siamo stati in grado per riconoscere alcune lettere e parole su uno dei rotoli. I temi generali dei testi che ho potuto leggere riguardano la musica, il cibo e il godersi la vita. Il gruppo di ricerca ha ricevuto un premio in denaro di 700mila dollari, che però rappresenta solo il 5% del contenuto dei rotoli. La prossima Vesuvius Challenge offre 100.000 dollari per decifrare il 90% dei quattro rotoli scansionati finora.

I Rotoli di Ercolano decifrazione del primo testo completo

Glossario

  • Vesuvio - vulcano
  • Ercolano - antica città romana
  • Brent Seales - ricercatore, ideatore del metodo "virtual deploy"
  • CT - tomografia computerizzata
  • Vesuvius Challenge - una competizione per decifrare antichi rotoli
  • En-Gedi - il nome di un rotolo trovato sulla sponda occidentale del Mar Morto
  • Levitico - il titolo di un libro da cui sono stati trovati i primi versetti del rotolo di En-Gedi
  • Oxford - una città nel Regno Unito, sede di un impianto di raggi X di sincrotrone
  • Ars Technica - fonte di informazioni

I Rotoli di Ercolano decifrazione del primo testo completo

Link

Risposte alle domande

Cosa ha funzionato utilizzando l'intelligenza artificiale?

Grazie all'uso dell'intelligenza artificiale è stato possibile decifrare antichi rotoli della biblioteca sepolta del Vesuvio, sepolta dall'eruzione del Vesuvio quasi 2000 anni fa.

Quale metodo è stato utilizzato per decifrare le antiche pergamene?

Per decifrare gli antichi rotoli, è stata utilizzata una tecnica di 'spiegamento virtuale', combinata con la scansione digitale e la tomografia, per accedere alle informazioni scritte su pezzi di carta carbone.

Quali tecnologie sono state utilizzate per lavorare con le antiche pergamene?

I ricercatori hanno utilizzato tecniche di texturizzazione e appiattimento, nonché una rete neurale artificiale, per rilevare sottili differenze nella trama delle pergamene realizzate con carbone e acqua.

Dove sono state effettuate le scansioni ad alta risoluzione degli antichi rotoli?

Scansioni ad alta risoluzione degli antichi rotoli sono state effettuate presso l'impianto di raggi X al sincrotrone di Oxford, nel Regno Unito.

Quali informazioni sono state lette utilizzando l'apprendimento automatico?

Utilizzando l'apprendimento automatico, siamo stati in grado di riconoscere alcune lettere e parole su una delle pergamene. I testi scoperti riguardano la musica, il cibo e il godersi la vita.


Salva un link a questo articolo

Discussione sull'argomento – I Rotoli di Ercolano: decifrazione del primo testo completo


L'intelligenza artificiale ha decifrato il primo testo completo dei Rotoli di Ercolano, rimasti sepolti nella cenere per quasi 2000 anni.


Non ci sono recensioni per questo prodotto.


Captcha


Avanti